Località da visitare

Località da visitare Ercolano

Ercolano
  • Contattaci

    Usa i nostri riferimenti qui riportati per avere tutte le informazioni che ti servono per pianificare la tua escursione guidata con noi.

  • info@guidecentre.com
  • +39 081 878 30 61
  • +39 081 877 21 97
  • Oppure compila i campi del form sottostante, senza alcun impegno verrai contattato dai nostri operatori per darti maggiori informazioni al più presto.

Cenni storici e notizie utili

Come Pompei fu distrutta dall' eruzione del 79 d.C. Era in quel tempo una cittadina di circa 5000 abitanti, più piccola e meno importante di Pompei. Mentre Pompei fu coperta da cenere, Ercolano fu sepolta da un fiume di fango, acqua e lava, che formò uno strato spesso 22 metri. Il fango ha preservato le parti in legno delle costruzioni, e il visitatore può avere una buona idea della vita quotidiana del tempo. Ercolano può essere visitata facilmente in due ore. La visita può essere associata nella stessa giornata con il Vesuvio oppure a Pompei o a Napoli.

Ercolano nelle seguenti escursioni

Visita Ercolano con le guide di Guide Centre

Oggi Pompei attrae in modo irresistibile i visitatori alla scoperta di quello che resta degli antichi splendori dell'Impero Romano. Nell' anno 80 A.C. Pompei fu semidistrutta e coperta dall'eruzione dei Vulcano Vesuvio nel 79 D.C. e dimenticata negli anni. Gli scavi ebbero inizio nel 18mo secolo e portarono gradualmente alla scoperta delle favolose ville con affreschi preservati nel tempo, un anfiteatro e tutto quanto possa dimostrare la prosperità di questa città nel passato. I lavori di scavi non sono finiti ed ancora oggi continuano con lo scopo di donare alla civiltà moderna i tesori del passato..

Visita Pompei ed Ercolano con le guide del Guide Centre

Oggi Pompei attrae in modo irresistibile i visitatori alla riscoperta di quello che resta degli antichi splendori dell'Impero Romano negli anni 80 A.C. Pompei fu semidistrutta e coperta dall'eruzione del Vulcano Vesuvio nel 79 D.C. e dimenticata negli anni. Gli scavi ebbero inizio nel 18mo secolo e portarono gradualmente alla scoperta delle favolose ville con affreschi preservati nel tempo, un anfiteatro e tutto quanto possa dimostrare la prosperità di questa città nel passato. I lavori di scavi non sono finiti ed ancora oggi continuano con lo scopo di donare alla civiltà moderna i tesori del passato. Ercolano fu distrutta, insieme a Pompei, con l'eruzione del Vulcano nel 79 D.C. Ercolano era la zona residenziale, senza l'importanza commerciale di Pompei, ma con ricche ville dei benestanti Romani. Ercolano fu sommersa da un torrente di lava che si trasformò in tufo soffice riuscendo così a preservare molti affreschi e oggetti che si possono vedere ancora oggi. Una parte della vecchia Ercolano è, ancora oggi, sommersa, per cui gli scavi continuano.

Richiesta informazioni non impegnativa

 
Privacy Policy

Highlights